Hawaii five-0 – wikipedia o gosh

#

Steve McGarrett, un decorato tenente comandante dei Navy SEAL, ritorna a Honolulu, sua città natale, per investigare sulla morte del padre, ucciso da una banda di criminali che McGarrett conosce molto bene. In quest’occasione viene convinto dal governatore delle Hawaii a formare una speciale task force della State Police – gestita secondo le sue regole – per combattere la crescente criminalità nell’arcipelago: in cambio avrà a sua disposizione tutti i mezzi necessari per portare avanti l’indagine sull’omicidio del padre. Steve chiama a far parte della squadra il detective Daniel "Danny" Williams, un poliziotto del New Jersey appena trasferitosi per stare vicino alla figlia, che vive a Honolulu assieme alla madre e al nuovo compagno di lei; Chin Ho Kelly, un ex detective del luogo, ingiustamente accusato di corruzione; e Kona "Kono" Kalakaua, la cugina di Chin, una giovane e spavalda agente fresca di accademia, desiderosa di far parte della nuova squadra, per la quale il gruppo sceglie il nome di Five-0.

È il protagonista della serie, capitano di corvetta della Marina degli Stati Uniti, ufficiale tiratore scelto dei Navy SEAL, diventato capo della task force Five-0 sull’isola, su richiesta del governatore. Prende il nome da suo nonno, una vittima della USS Arizona durante l’ attacco di Pearl Harbor. È un Ufficiale molto preparato, sia fisicamente sia mentalmente; parla fluentemente cinese e hawaiiano, ed è in grado di sostenere combattimenti corpo a corpo.

È un detective sergeant della polizia di Newark appena trasferitosi alle Hawaii per stare vicino alla figlia, Grace, che vive sull’isola assieme alla ex moglie, Rachel. Rispetto a McGarrett è meno impulsivo e più riflessivo, e questo differente approccio alle indagini è una costante fonte di screzi e battute tra i due. È l’unica persona dell’isola che indossa sempre la cravatta.

È un ex membro del dipartimento di polizia dell’isola, in passato ingiustamente accusato di corruzione. Era il pupillo del padre di Steve. Al termine della settima stagione gli verrà proposto il ruolo di capo di una task force sul modello della Five-0 a San Francisco, con la promessa che del team farà parte anche Abby Dunn, detective della polizia di San Francisco e sua attuale compagna.

È la cugina di Chin Ho, una giovane ragazza appena uscita dall’accademia di polizia, ex surfista professionista. Al termine della settima stagione si reca in Nevada per entrare in una task force creata per smantellare un traffico di ragazzine utilizzate come schiave del sesso.

È il medico legale del dipartimento di polizia. Suona il pianoforte, ed è un appassionato di fantascienza. Lascerà la serie nel corso della settima stagione per andare in missione in Africa per conto di Medici senza frontiere, venendo sostituito dalla dottoressa Noelani Chuna.

Un teorico della cospirazione che assiste la task force Five-0 in vari casi. Ha frequentato il liceo insieme a Chin Ho Kelly. Nel corso della settima stagione gli verrà consegnato il distintivo della Five-0, diventando quindi membro effettivo della squadra.

È il figlio di Hiro Noshimuri, capo della Yakuza; cerca di legalizzare gli affari di famiglia dopo il rapimento e la successiva morte del padre. Ha una relazione con Kono Kalakaua, per salvare la quale uccide suo fratello Michael. Successivamente i due si sposeranno.

Sergente del HPD, funge da collegamento con la Five-0. Fin dall’inizio si dimostra uno dei pochi poliziotti non ostili alla squadra, inoltre conosce personalmente il padre di Steve. È sposato con Nalani, interpretata da Laura Mellow, realmente compagna dell’attore. Il padre di Dennis Chun, Kam Fong Chun, interpretava il personaggio di Chin Ho Kelly nella serie originale.

È un potente criminale dell’isola, che ha legami con la Yakuza hawaiiana, mercanti d’armi, terroristi, funzionari governativi, e che potrebbe essere dietro la morte di entrambi i genitori di Steve McGarrett. È anche responsabile di aver incastrato Steve per l’assassinio del governatore Pat Jameson, e di aver ordinato a Victor Hesse di uccidere McGarrett per evitare che investigasse più a fondo, per poi uccidere Victor stesso. Viene arrestato da Steve e conseguentemente trasferito in una prigione federale in Colorado, da cui evade per tornare alle Hawaii dove viene ucciso da Steve.

È il padre di Steve e Mary McGarrett, sergente del dipartimento di polizia di Honolulu, presunto vedovo di Doris McGarrett. Fu ucciso per mano di Victor Hesse, avvenimento che condusse alla nascita della task force Five-0. Veterano del Vietnam, raggiunse il grado di tenente di marina prima di entrare nel HPD, al termine del conflitto. È stato il mentore di Chin Ho Kelly durante i suoi primi anni nella polizia. Il padre di John, Steve, morì in azione sulla USS Arizona durante l’attacco di Pearl Harbor.

L’idea di realizzare una nuova versione di Hawaii Squadra Cinque Zero è nata prima del 2010, anno in cui è stata annunciata Hawaii Five-0. Il primo tentativo ci fu con un episodio pilota di un’ora per una serie televisiva, realizzato nel 1997 ma mai andato in onda. [3] Scritto e prodotto da Stephen J. Cannell, venne interpretato da Gary Busey e Russell Wong, come nuovi membri della squadra Five-0. [4] L’interprete originale di Danny Williams, James MacArthur, tornò in un cameo interpretando il governatore delle Hawaii. Un altro tentativo venne fatto con l’idea di adattare la serie a un film prodotto dalla Warner Bros., ma anche questo progetto non andò mai in porto.

Il 12 agosto 2008 la CBS ha annunciato la realizzazione della serie, che secondo i piani del network doveva essere pronta per la stagione 2009-2010. L’idea iniziale era quella di realizzare un sequel aggiornato ai giorni nostri, in cui il figlio di McGarrett, Chris, sarebbe succeduto al padre alla guida della squadra dopo la sua morte. Ed Bernero, produttore esecutivo di Criminal Minds, prese la guida del progetto, che non andò oltre la fase di script. [5] Nell’ottobre 2009, Alex Kurtzman e Roberto Orci firmarono il copione di un episodio pilota, con Peter M. Lenkov nel ruolo di show runner della serie. [6] Kurtzman e Orci decisero di portare avanti un lavoro simile a quanto già fatto da loro con il film Star Trek, ovvero un reboot piuttosto che un sequel della serie originaria.

La produzione del pilot è avvenuta nei dintorni di Honolulu tra il febbraio e l’aprile 2010. Dopo la visione dell’episodio pilota, il 17 maggio 2010 la CBS ha dato il via libera alla realizzazione della serie. [7] La produzione dell’intera prima stagione è iniziata nel giugno 2010. Il 25 marzo 2016 la CBS ha rinnovato la serie per una settima stagione. [8] Il 23 marzo 2017 è stata rinnovata anche per l’ottava stagione, alla quale non prenderanno parte Daniel Dae Kim e Grace Park a causa di una diminuzione del 15% del loro salario rispetto a quello dei due protagonisti.