Made in sud – wikipedia gas 99 cents a litre

####

Il programma inizialmente andava in onda dal Teatro Tam di Napoli, con la conduzione dei comici Gigi e Ross e della presentatrice e attrice Fatima Trotta, e la collaborazione del professore Enzo Fischetti, del disc jockey Frank Carpentieri e del trio canoro Sud58.

Dal 7 novembre 2012 al 17 gennaio 2013 il programma trasloca su Rai 2 in tarda serata e viene trasmesso per la prima volta dallo Studio 2 del Centro di produzione Rai di Napoli. Gli autori sono Paolo Mariconda e Nando Mormone, con la collaborazione di Gianluca Belardi, Paolo Caiazzo, Nello Iorio, Stefano Sarcinelli, Ciro Ceruti e Angelo Venezia; al contrario delle passate edizioni, nelle edizioni Rai si è aggiunta ai presentatori la soubrette Elisabetta Gregoraci. Dopo la prima stagione la trasmissione approda stabilmente in prima serata e si sposta all’ auditorium Rai di Napoli.

Dal 28 febbraio 2013 al 27 maggio va in onda, sempre su Rai 2 in seconda serata, la seconda edizione. Visto il grande successo ricevuto in questa edizione, il programma va in onda con due puntate speciali i giovedì successivi (6 e 13 giugno) alla conclusione dell’edizione in seconda serata. Queste due puntate sono andate in onda in diretta dall’ auditorium Rai di Napoli e in prima serata, non per una durata di un’ora e mezza (come in seconda serata), ma dalla durata di due ore e venti. Anche questa seconda edizione è condotta dal duo Gigi e Ross, Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci.

La terza edizione è andata in onda in autunno dello stesso anno della precedente (e la conduzione è stabilmente nelle mani di Gigi, Ross, Fatima ed Elisabetta): il 9 ed il 16 settembre in seconda serata, dall’auditorium Rai di Napoli. A partire dal successivo 11 novembre, il programma approda stabilmente in diretta ed in prima serata e, nel lasso di tempo dall’ultima puntata in seconda serata e la prima stabilmente in prima serata, è andato in onda uno spin-off della trasmissione, chiamato Re-Made in Sud, il quale proponeva, sempre in seconda serata, tutte le migliori gag andate in onda sino a quel momento. Dall’11 novembre al 16 dicembre vanno in onda sei puntate inedite in prima serata ed in diretta.

La quarta edizione va in onda da martedì 11 marzo 2014 a martedì 13 maggio, sempre in prima serata ed in diretta dall’auditorium Rai di Napoli, sempre con la stessa conduzione, riscuotendo anche questa volta grande successo. Al termine di questa edizione vi sono due appuntamenti, sempre in prima serata, intitolati Il meglio di Made in Sud, che per l’appunto ripropongono le migliori gag di questa stagione. Inoltre, a partire da questa stagione in poi, il programma verrà replicato in chiaro su Rai Premium.

La settima edizione, quella con il maggior numero di puntate in prima serata, conta 14 appuntamenti, sempre in onda in diretta e dallo stesso studio, dal 23 febbraio al 30 maggio 2016. Da questa stagione gli appuntamenti de il meglio di… in prima serata vengono definitivamente archiviati.

Dal 14 marzo al 13 luglio 2017 va in onda l’ottava ed ultima edizione, sempre in onda in prima serata e in diretta dall’auditorium Rai di Napoli. Questa è stata l’unica stagione a non avere più alla conduzione Gigi e Ross, impegnati con altri progetti televisivi. Quest’edizione viene affidata a Gigi D’Alessio, mentre le presenze femminili rimangono invariate.

• Paolo Caiazzo: interpreta Tonino Cardamone, giovane in pensione, oltre a recitare i suoi monologhi; dal 2016 recita anche la favoletta della buonanotte prima della chiusura della puntata al suo bambolotto, sbagliando la pronuncia di alcune parole; dal 2017 interpreta Pietro Savastano nello sketch dei Gomorroidi dei Ditelo voi.

• Gli Arteteca: nelle prime stagioni interpretano un uomo e una donna in cerca dell’anima gemella in chat. Nel corso delle altre stagioni interpretano dei dipendenti da Facebook in terapia, dei giocatori imperterriti di Ruzzle, una coppia di sposini durante le foto del matrimonio e infine una coppia di tamarri dove a prendere tutte le decisioni è una donna contraddistinta da uno shatush rosa, questi ultimi diventati un tormentone. Nell’ottava edizione interpretano anche due ragazzi al loro primo appuntamento.

• Ciro Giustiniani: oltre a essere un monologhista, interpreta San Gennaro che ogni tanto spunta per prendere in giro i conduttori; inoltre interpreta l’operaio perfetto ed il guru Afan. La sua ultima imitazione è quella di don Ciro, protagonista de Il boss delle cerimonie.

• Mariano Bruno: interpreta un personaggio che non coglie il significato dei detti (contraddistinto dalla frase Ah cett’ cett’) e Lupin; inoltre si esibisce nei suoi monologhi sulla vita del suo rione tra soprannomi e cantanti neo-melodici. Dal 2014 interpreta anche il supereroe pigro e svogliato Pigroman. Tra i suoi brevi sketch ci sono anche ‘A mucc ‘e Caserta, ‘O toro ‘e Castellammare, Stella cadente e Cuore.

• I Due x Duo: interpretavano dei poliziotti imbranati, due spogliarellisti con il loro strip cabaret e La banda del buco. Dopo la morte del suo compagno di palcoscenico Massimo Borrelli, Peppe Laurato si esibisce da solo, interpretando il palestrato Peppe Step.

• Nello Iorio: ha inscenato monologhi sui grassi e il nonno moderno. Ha intrerpretato anche il ruolo della signora Alice, la tronista di una parodia di Uomini e donne, corteggiata dal signor Orfeo ( Francesco Albanese) e dal signor Scapece ( Salvatore Misticone). Nella settima edizione imita, con Fatima Trotta, il celebre cartone per piccini Masha e Orso e nell’ottava interpreta, oltre al nonno, un medico che fa irruzione durante la trasmissione.

• I Ditelo voi: si esibivano in diversi sketch, come l’Odissea. Nelle ultime edizioni propongono i Gomorroidi, tre camorristi un po’ imbranati, con un evidente richiamo al film Gomorra, tre preti e i vampiri Volturi. Nella settima edizione interpretano tre padri divorziati e nell’ottava interpretano tre ragazzi intrappolati in una casa degli orrori.